Scende la pioggia… Ma che fa?! Niente paura e segui il cuore

20/06/2018

Scende la pioggia… Ma che fa?! Niente paura e segui il cuore

Tutte le coppie di sposi immaginano, per il giorno del loro matrimonio, il sole splendente nel cielo e la più mite delle temperature, magari per godere delle location all’aria aperta, o anche solo per un sereno ingresso in chiesa.

Ma, si sa, il tempo talvolta è pazzerello e se al risveglio del grande giorno ci sono nubi all’orizzonte… Niente paura e segui il cuore.

Non è solo un modo di dire, ma la filosofia in cui crediamo perché il matrimonio rimarrà comunque il giorno più bello della vostra vita.

Godetevi ogni momento, unico ed irripetibile, siate felice, ballate, ridete, rilassatevi ed emozionatevi. A tutto il resto ci pensa Villa Carafa.

Non siete ancora del tutto convinti? Ecco la testimonianza di Stefania e Romeo, che hanno scelto un lunedì di maggio per sposarsi. Li abbiamo incontrati la mattina dopo il ricevimento, mentre gustavano nella Stadera la colazione offerta da Villa Carafa al risveglio dalla notte nella suite.

Stefania e Romeo arrivano da Cremona e, approfittando delle origini pugliesi dello sposo, hanno deciso di festeggiare il grande giorno al Sud.

Per il nostro matrimonio la Puglia, senza ombra di dubbio! – ha affermato Stefania-. Qui i ricevimenti hanno un’eleganza inimitabile e le location di Villa Carafa ci hanno fatto innamorare a prima vista.

Grazie all’esperienza  dello staff è stato tutto perfetto. La  pioggia? Non ce ne siamo quasi accorti!

Benchè avessimo deciso di servire l’aperitivo in giardino, con  l’arrivo della pioggia è stato necessario spostarsi in una location coperta e nell’arco di dieci minuti, come per magia, tutto era già pronto nella Sala delle Muse.

Il ricevimento si è svolto nella White Living che, grazie alle finestre panoramiche, ci ha offerto una piacevole visuale sui giardini che, bagnati dalla pioggia e incorniciati dalle nuvole, avevano un’aria magica. La luce soffusa ci ha permesso di scattare ricordi fotografici davvero suggestivi e, tra ombrelli, nuvole e schiarite, il tutto si è svolto con divertimento e risate.

Il tempo ci ha concesso una tregua grazie alla quale abbiamo potuto vivere il taglio della torta all’esterno, sulla scalinata, per poi proseguire con buffet di dolci e balli nella sicurezza della Garden Glamour.

Un grande pollice in su per servizio, organizzazione e velocità – continua Romeo-. Una giornata iniziata col broncio si è trasformata in pochi minuti in divertimento e spensieratezza. Ci siamo sentiti coccolati e sereni grazie allo staff di Villa Carafa.

Spose e sposi, dunque basta con macumbe o danze della pioggia. Rilassatevi e godetevi il vostro grande giorno. Come il cinema insegna, anche un bacio sotto la pioggia è romantico e memorabile.

 

Location: Villa Carafa
Text: Sara Suriano